La storia della mia città mi ha sempre appassionato, perché mi sembra che le vecchie cose abbian un linguaggio più umano.
Angelo Milanesi

Cenni storici sulle origini della città di Mestre

storia di mestreLe prime tracce storiche riguardanti Mestre risalgono ad un’antica leggenda che ne attribuirebbe la  fondazione a  Mesthle, figlio del re degli Eneti, in fuga da Troia assieme ad Antenore. Pur esistendo tesi diverse in merito alla origini della città si sa che fu prima castrum romano e che successivamente divenne fortezza, il Castelvecchio (Castrum Vetus), di cui oggi rimane ben poca testimonianza ad eccezione della Torre Civica recentemente restaurata, visibile da Piazza Ferretto.
Le origini della città si intrecciano inoltre al corso del  ‘flumen Mestre’ oggi Marzenego da cui ne deriverebbe il nome. Lungo le sue rive si svolgeva un’ intesa attività commerciale e nacquero i primi porti commerciali: il porto di Cavergnago in corrispondenza della foce del Marzenego,  il porto di Mestre a ridosso del limite nord del Castevecchio (p.zzale Candiani), il porto di San Lorenzo (attuale via Poerio), il porto mercato dei Buoi (Forte Marghera).

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!