Il Planetario del Lido

PlanetarioCon il naso all'insù per ammirare le stelle... restando comodamente seduti. La laguna veneziana si è arricchita di un nuovo spazio che unisce la scienza alla storia, la fantasia alle suggestioni scientifiche. L'apertura del nuovo Planetario civico al Lido ha colmato un vuoto che perdurava da quando venne chiusa la vecchia sede nel convento di San Nicolò e gli astrofili veneziani furono costretti a fare le valigie senza avere un'alternativa.

Il progetto realizzato dal Comune di Venezia per il restauro del vecchio teatrino dell'ex Lunapark in Lungomare d'Annunzio, ha permesso all'Associazione astrofili veneziani e a centinaia di appassionati di poter tornare a guardare le stelle sotto la cupola del planetario lidense. La cupola, di oltre otto metri, è la terza per dimensione in Italia e sovrasta sessanta poltrone per il pubblico, mentre il macchinario che proietta le stelle e i pianeti, emerge dal pavimento ricreando anche i movimenti apparenti dei corpi celesti così come li vediamo in natura.
Aggiunto alla lista dei pochi Planetari funzionanti nel nostro paese, tra i maggiori per grandezza e caratteristiche, quello del Lido di Venezia è di singolare particolarità, dato che è uscito negli anni '80 interamente dalle mani di un gruppetto di appassionati veneziani dell'associazione locale di astronomia, che per anni, per passione, si sono cimentati in questa realizzazione, pur senza possedere nè i mezzi nè l'esperienza delle pochissime case specializzate nel costruire simili attrezzature. Gran parte del merito va a due irriducibili lidensi. Il presidente dell'associazione Aldo Abate, che ha saputo ricostruire e migliorare le attrezzature dopo l'addio alla vecchia sede, e il suo braccio destro Maurizio Eltri, grande studioso e tra i principali collezionisti di meteoriti in circolazione.
La nuova gestione della struttura, di proprietà comunale ed inserita nell'area scientifica dei Musei Civici Veneziani, è affidata per convenzione all'Associazione Astrofili Veneziani, che propone regolarmente interessanti conversazioni e conferenze.

Informazioni utili
Indirizzo: Lungomare d'Annunzio, area ex Luna-park - Lido di Venezia
Tel: 041731518
Orario: dal 1 ottobre al 31 maggio - ogni domenica con rappresentazioni alle ore 16.00 (rappresentazione ad ingresso libero)
aperto per scuole o gruppi solo su prenotazione
Sito web:  www.astrovenezia.net  www.museiciviciveneziani.it
E-mail:  planetario@astrovenezia.net

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!