Il campo trincerato di Mestre

Il campo trincerato di Mestre Il campo trincerato di Mestre è costituito da un sistema di forti che risalgono all’epoca che va da fine Ottocento ai primi del Novecento.
La visita ai forti di terra rappresenta un’interessante occasione di approfondimento storico, architettonico ed ambientale della terraferma veneziana, area generalmente poco battuta dai turisti ma spesso ricca di interessanti sorprese.

Il sistema dei forti, che oggi ha totalmente perduto la sua funzione originaria, è sorto in tempi diversi con l’obiettivo di difendere Venezia da possibili attacchi via terra: la prima fortezza a sorgere fu Forte Marghera, nato a difesa diretta del ponte ferroviario, unico accesso viario a Venezia. A supporto di Forte Marghera venne costruito poi Forte Manin.
Ai primi anni del novecento  risalgono i cinque forti che nel loro insieme costituiscono la prima linea del campo trincerato: Forte Pepe, Forti Cosenz  e Mezzacapo sul fiume Dese, forte Sirtori e forte Poerio verso Spinea. La seconda linea è invece costituita dai quattro forti di Carpenedo, Tessera, Brendole e Forte Tron.

Forte Marghera:
Venne progettato dagli austriaci e costruito dai francesi tra il 1805 ed il 1809 allo scopo di bloccare l’accesso in laguna dal Canal Salso. Nel 1848 venne conquistato dai patrioti veneziani che insorsero e lo trasformarono in un baluardo della resistenza agli austriaci.
Oggi i 485.125 metri quadrati di superficie che costituiscono il forte sono oggetto di un radicale progetto di riqualificazione finalizzato a trasformarlo in un polo museale, espositivo e culturale. Al suo interno si estende un’oasi floro-faunistica di rilievo.

Forte Gazzera:
Costruito in località Gazzera, da cui prende il nome, tra il fiume Marzenego ed il rio Dosa negli anni che vanno dal 1883 ed il 1887. Venne costruito per controllare gli accessi a Mirano e Castelfranco e la linea ferroviaria di collegamento con Treviso. In realtà non venne mai utilizzato per fini militari poiché la sua dotazione ed i suoi armamenti si dimostrarono presto inadeguati. Per molti anni venne utilizzato come deposito di munizioni fino alla sua dismissione nel 1980. E’ circondato da un profondo fossato che consente l’accesso al forte solo mediante un ponte a cinque campate.
Oggi ospita il "Museo delle arti e tradizioni popolari".

Forte Carpenedo:
La costruzione del forte risale agli anni che vanno dal 1887 al 1890. Ha una struttura analoga ai forti Tron  e Gazzera e sorge lungo l’importante via di comunicazione Treviso-Trieste Da notare il grande portale di accesso costruito in Pietra d’Istria ed il fastigio che riproduce lo stemma e la corona dei Savoia.

Forte Tron:
Venne costruito nello stesso periodo di forte Carpenedo allo scopo di controllare le linee ferroviarie per Padova e Rovigo e i punti di accesso alla Riviera del Brenta.
Si distingue per la ricca vegetazione che lo rende particolarmente interessante dal punto di vista paesaggistico e naturalistico. Oggi infatti il forte è divenuto oasi di protezione faunistica della Provincia di Venezia.

Forte Tessera (Forte Rossarol):
Si tratta del più originale dei forti e venne eretto nei primi anni del Novecento (1907).
E’ costruito su due piani ed è caratterizzato da un terrapieno centrale e quattro pozzi con mitragliatrici raggiungibili attraverso una galleria di 14 m che scende fino  a 2 m nel corpo centrale dell’edificio.
Al piano inferiore erano collocati i magazzini ed i locali destinati alla vita militare.

 

Informazioni utili:

Forte Marghera
Indirizzo:
via forte marghera - 30173 Venezia
Telefono: (+39) 041 5319 706
Visite: aperto la domenica, altri giorni su prenotazione
Web: www.fortemarghera.org

Forte Gazzera
Indirizzo: via Brendole, Mestre -Venezia
Alla periferia mestrina, tra le località di Gazzera e Chirignago.
Telefono: (+39) 041 910021
Visite: primo sabato e prima domenica di ogni mese; altre date su prenotazione.
Web: www.fortegazzera.it

Forte Carpenedo
Indirizzo:
via Vallon, 101
30174 Mestre Venezia
Telefono: (+39) 041 5352041
Visite guidate: Prima domenica di ogni mese. Tel. 348 2305814
Orario: dal Martedi alla Domenica dalle 9.00 alle 12.30; dalle 15.30 al Tramonto. Giorno di riposo: Lunedi
Web: www.fortecarpenedo.it

Forte Tron
Indirizzo: via Colombara - 30175 Marghera, Venezia
Orario: primo sabato e prima domenica di ogni mese

Forte Tessera (Forte Rossarol)
Indirizzo:
via Pezzana - 30173 Tessera Venezia
Visite: su prenotazione  

 

 

Galleria

30523

Indirizzo e informazioni


Durata: una-due giornate (2 tappe)

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!