• lunedì
  • martedì
  • mercoledì
  • giovedì
  • venerdì
  • sabato
  • domenica
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Cerca eventi





  • Arte
  • Musica
  • Teatro e danza
  • Feste tradizionali
  • Eventi speciali

Nuova creazione di Michael Clark

Nuova creazione di Michael ClarkIn anteprima mondiale il 25 e 26 giugno al Teatro alle Tese dell’Arsenale di Venezia, nell’ambito della Biennale Danza, la star della danza internazionale, Michael Clark, insieme alla sua compagnia di danzatori, presenterà a Venezia una nuova creazione, ispirata ai miti del rock – David Bowie, Iggy Pop e Lou Reed – e al periodo del loro massimo successo, gli Settanta.

La nuova creazione di Michael Clark coinvolge un gruppo di coproduttori di rilievo, segno dell’ampiezza di interessi suscitata dal coreografo scozzese e dell’importanza del progetto produttivo: ai tre partner del progetto europeo - European Network of Performing Arts - che la Biennale ha promosso e condivide, per la danza, con i festival di Londra e Stoccolma - Dance Umbrella e Dansens Hus, si uniscono infatti Barbicanbite09, Edinburgh International Festival, Grand Théâtre de la Ville de Luxembourg, Maison des Arts de Créteil, oltre alla stessa Michael Clark Company.

“Per me il rock è stato fondamentale anche dal punto di vista personale, mi ha plasmato come individuo oltre che come artista” ha dichiarato in passato Michael Clark. E forse nessun esponente della danza contemporanea era mai diventato un’icona della cultura giovanile come questo coreografo di Aberdeen che, forgiato alla scuola del Royal Ballet e membro dell’altrettanto prestigioso Ballet Rambert, maestro Frederick Ashton, a soli 22 anni fonda la sua compagnia e ottiene un improvviso, planetario successo. Osannato come un idolo pop, Michael Clark riusciva a dare forma alla cultura underground degli anni Ottanta riversando in una danza dalle linee nette e dalla costruzione rigorosa l’energia dionisiaca della musica rock, conquistando le plateee giovanili ma anche i critici più severi.

E che Michael Clark, al di là degli eccessi, fosse un coreografo in piena regola non lo ha mai messo in dubbio nessuno e lo testimonia la sua lunga e apprezzata carriera. Citando soltanto i suoi ultimi lavori: nel 2004 Clark firma un assolo per Mikhail Barishnikov e nel triennio successivo un trittico ispirato alla musica di Igor Stravinskij, salutato dal Guardian come “uno straordinario avvenimento musicale, ma soprattutto una nuova pietra miliare della coreografia”. Indietro
Quando: Da 25-giu-2009 A 26-giu-2009
Dove: Teatro delle Tese
Contatti: Tel. 041 5218828

Organizzatore: La Biennale di Venezia

Email: promozione@labiennale.org
Web: http://www.labiennale.org
Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!