Barney e Beuys a Ca’Venier dei Leoni

21-giu-2007

Barney e Beuys a Ca’Venier dei LeoniEccezionalmente la collezione di Peggy Guggenheim, ospitata nelle sale di Palazzo Venier dei Leoni in modo permanente, viene spostata nell’altra ala del museo veneziano, all’interno degli spazi adibiti alle mostre temporanee.


Un cambio radicale di identità che, se inizialmente può stupire, risulta alla fine assolutamente naturale: All in the present must be transformed.
Questa la poetica comune di Matthew Barney e Joseph Beuys, due tra i più grandi protagonisti della scena contemporanea internazionale.
Un americano e un tedesco, separati da un salto generazionale di quaranta anni e da esperienze di vita che sembrano agli antipodi, vengono messi a confronto.
Due ‘maghi della multimedialità’ che, con video, disegni, sculture e vetrine, hanno spogliato le pareti del Palazzo trasformandolo come fosse lo scenario di una performance.
La metamorfosi e l’uso metaforico di materiali e simboli è caratteristica della loro filosofia, che rivela non pochi elementi comuni, sia estetici che concettuali.
Beuys usa la croce come un logo, usato per diffondere nel mondo l’energia terapeutica dell’arte. Barney identifica il flusso energetico della creazione nella forma ellittica, divisa però orizzontalmente da una riga che ne controlla la fuoriuscita.
Entrambi infondono significati metaforici a materiali eccentrici: plastica, vaselina e sostanze viscose, danno corpo alle narrazioni cinematografiche di Barney; materiali biologici come il miele e il grasso, parlano invece della convinzione di Beuys secondo cui non si può capire l’arte se la si separa dal suo contesto puramente organico.
E la stessa tesi emerge fortemente nell’opera più famosa di Barney: il ciclo Cremaster.

Una mostra stimolante, in cui Nancy Spector, curatore-capo del museo S. R. Guggenheim di New York, porta opere contemporanee negli spazi destinati al Cubismo e al Surrealismo.
Ma credo che, fino a settembre, nessuno se ne dispiacerà.

di Orsola Bertini Curri
:venews giugno 2007

Barney and Beuys
Dal 6 giugno al 2 settembre
Collezione Peggy Guggenheim
Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!