Marghera Village

Marghera VillageOrmai sono dieci anni, dieci estati in un Villaggio multietnico e sonico in cui una città si ritrova meno sola in un incrocio di culture trasversale, che regala cultura, sapori, idee, suggestioni.
Il Marghera Village è ormai un insostituibile luogo di aggregazione ed attrazione, una vera e propria piazza, un punto d'approdo dopo le defatiganti giornate afose.

Un drink, un falafel, un concerto e via, che si va!
Una sorta di festival dell'Unità permanente che tra le altre cose offre un carnet di eventi di livello nazionale ed internazionale.
Il 2 giugno il via alle danze, che proseguiranno ininterrottamente per due mesi e mezzo fino al 19 agosto. Un’edizione tutta speciale quella del 2007, con un velo di suspence espresso fin dal titolo «Marghera Estate Village 007».
Novità assoluta di questa edizione la compilation, ovvero la raccolta dei brani di oltre trenta artisti che si esibiranno sul palco del Village (2 CD al prezzo speciale di 10 euro); in questo modo tutti potranno portarsi a casa il ricordo delle serate trascorse ascoltando della buona musica.
Come sempre, infatti, il Marghera Estate punta sulla musica di qualità regalando la possibilità di apprezzare nuovi generi e tendenze in una cornice di colorati mercatini e stand gastronomici che si snodano come ogni anno attorno al palco principale. Un mercato vero e proprio con molti oggetti d’artigianato alternati a libri, dolci, vestiti e molto altro ancora, in un clima di fervida contaminazione culturale. Clima che caratterizza anche gli stand dei vari locali: dalle bruschette alle crepes, dai cicchetti veneziani al kebab, dalla pizza al cous cous, la scelta gastronomica rispecchia quella musicale in quanto multietnicità.
Ingredienti essenziali di queste serate, come già accennato, saranno gli spettacoli. Grandi nomi della musica e del teatro si affiancano a nomi nuovi; dopo la grande apertura del 2 giugno con la Bebo Best & Super Lounge Orchestra, dai toni groove morbidi e trascinanti, il 3 è la volta della canzone d’autore di Momo, la rivelazione del Dopofestival di Chiambretti, mentre per il 4 è previsto lo spettacolo di cabaret L’ernia al disco del ballerino sexy, interpretato dal trio Perlamammadiado che mescola l’anima comica e romantica del clown con la danza.
Il 18 il concerto de Il Collettino riporta in vita la band demenziale nata più di trent’anni fa, pronta a dissacrare manie e vizi veneziani attraverso la musica.
Daniele Silvestri è l’attesissimo ospite previsto per il 3 luglio, mentre Carlo e Giorgio il 25 giugno presentano il loro vivace spettacolo Così per gioco, ovvero una rilettura personale ed improvvisata del gioco dell’oca per la quale è necessaria la partecipazione del pubblico.
Il 17 luglio appuntamento con il capostipite della World Music, Touré Kunda, il 20 con i legittimi eredi del magnifico Capossela, i Cuori in Barrique, e il 31 ad esibirsi saranno i Gambler con un tributo speciale ai Pink Floyd.
Inoltre è prevista una rassegna di musica latina con corsi di danza il mercoledì sera organizzati dall’Associazione Turnè.

di Lucia Cattaneo
:venews giugno 2007


«Marghera Village»
Dal 2 giugno al 19 agosto
Parco Panorama-Marghera (Ve)
www.villagestate.it

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!