Spritz Time!

Oct-24-2007
di Chiara Casarin | :venews

Spritz Time!In attesa dell’ormai consolidato appuntamento di fine anno con la 91a Collettiva, la Fondazione Bevilacqua la Masa ospita dal 20 ottobre al 18 novembre la mostra Spritz Time!

Sempre una collettiva, la prima dedicata agli artisti vincitori del bando di studio messo a disposizione dalla Fondazione per lavorare 12 mesi all'interno degli atelier della Fondazione alla Giudecca, presso il complesso dei Santi Cosma e Damiano, in attesa del restauro della sede di Palazzo Carminati.

In mostra i lavori di Giorgio Andreotta Calò, Nemanja Cvijanovic, Giuseppe Gonella, Brunno Jahara, Adriano Nasuti Wood, Giuliana Racco, Mario Tomè e il gruppo 6421.
La Fondazione Bevilaqua la Masa continua e rinnova così la sua attenzione verso i giovani artisti, parte della sua missione.

Sempre su concorso, la presentazione dei lavori scade il 3 novembre prossimo, a dicembre nella stessa sede di Piazza San Marco sarà la volta della 91° Collettiva, mostra dedicata ai giovani artisti emergenti che vivono o che svolgono ricerca nel Triveneto.

Un momento di necessaria revisione sullo stato attuale dei lavori locali: l’arte contemporanea, caratterizzata dalle più impreviste sfaccettature comunicative e formali, così non solo è sondata permettendone una generale valorizzazione ma viene incoraggiata e riconosciuta mediante premi-acquisto che consentono ai partecipanti uno sviluppo della loro ricerca e una possibilità espositiva di grande prestigio.

Oltre al concorso artistico vero e proprio, la Fondazione promuove l’affermazione di nuove idee anche dando la possibilità ai giovani grafici di progettare il manifesto della 91a Collettiva.

 

di Chiara Casarin | :venews
ottobre 2007 

 
«Spritz Time!»

Dal 21 ottobre al 18 novembre

Fondazione Bevilacqua la Masa, San Marco

Back
Share/Save/Bookmark

Your vacation starts here

Call Center

+39 041 5222264
Everyday from 8. a.m. to 11 p.m.
 
Call now!

Welcome Desk

5 Welcome Desks in the strategic points of arrival in Venice!
 

Where we are