Figure parigine del primo Novecento a Ca’Pesaro

28-feb-2008

Figure parigine del primo Novecento a Ca’PesaroNelle sale della Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro si tiene l’esposizione Edgard Chahine (1874- 1947). Figure parigine del primo Novecento.

In questa occasione il gabinetto grafico del museo ha selezionato 34 opere dell’artista tra le oltre sessanta che conserva nella propria collezione, un’iniziativa che segue le altre mostre dei Musei Civici Veneziani atte a valorizzare le gemme delle collezioni permanenti.
Il percorso è incentrato sulla produzione dell’incisore armeno dedicata ai luoghi, personaggi e personalità di Parigi, sua città di adozione.

La capitale francese accolse Chahine dalla fine dell’Ottocento fino alla sua morte, vedendolo ottenere, oltre a numerosi riconoscimenti, persino la cittadinanza.
Terminati gli studi all’Accadémie Julian, Chahine scopre l’incisione come forma espressiva e vi si dedica con entusiasta prolificità. Acqueforti, acquetinte, fino alle tempere, mostrano una sperimentazione continua, che gli valse oltre a riconoscimenti in campo artistico anche collaborazioni stabili con vari editori.

La fama di allora per Chahine non si è tradotta in un riconoscimento più duraturo e la mostra di Ca’ Pesaro è l’occasione perfetta per apprezzare la grande maestria e sensibilità di questo artista.

 

«Figure parigine del primo Novecento»
Fino al 24 febbraio Galleria Internazionale d’Arte
Moderna di Ca’ Pesaro

di Matteo De Vittor | :venews
febbraio 2008 

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!