L’ ambiente naturale del litorale di Cavallino-Treporti

Dalla tipica “pagoda” di Punta Sabbioni, fino alla foce del Sile-Piave Vecchia, lungo un tratto di costa di 15 km, si snoda il litorale di Cavallino-Treporti, un parco naturale sospeso tra mare e laguna, a due passi da Venezia.

Il territorio si sviluppa infatti lungo una penisola che separa la parte nord della laguna veneta dal mare Adriatico.
Il fiume Sile, che scorre nel vecchio alveo del fiume Piave, separa a nord-est il territorio comunale di Cavallino Treporti da Jesolo.
La penisola è attraversata in tutta la sua lunghezza dal canale Pordelio che, verso ovest, si dirama nei canali Portosecco e Saccagnana, mentre ad est è collegato al fiume Sile tramite il canale Casson, la cui confluenza nel Sile è regolata da una chiusa artificiale.

Quello che si incontra lungo il litorale di Cavallino-Treporti un è ambiente naturale dall’indiscutibile bellezza, un territorio che deve la sua particolarità alle diverse caratteristiche della sua fauna e flora, un paesaggio dove laguna e mare convivono da secoli in un susseguirsi di velme e barene, valli da pesca e orti lagunari, borghi storici e antiche costruzioni militari, fari e darsene, spiagge sabbiose che si affacciano sul lungomare, protette dall'estesa pineta alle loro spalle.
La penisola di Cavallino-Treporti deve la sua originalità e la sua ricchezza ambientale, paesaggistica e culturale proprio a questo secolare equilibrio tra terra e acqua, tra mare e laguna.
Molti sono gli itinerari che si possono fare in questa zona, in bici, in barca o, perché no, anche a piedi, alla scoperta di suggestivi paesaggi marini o lagunari di questo lembo di terra dove da secoli le incessanti onde del mar Adriatico convivono con le placide acque della laguna di Venezia, una delle “zone umide” di maggior pregio a livello internazionale.
I bacini salmastri della laguna con le loro tipiche valli da pesca, sono facilmente raggiungibili in bicicletta e costituiscono uno degli aspetti più caratteristici e originali di questo paesaggio.

Grazie ai suoi 15 km di spiagge immerse nella verde pineta e alla qualità delle sue strutture ricettive, il litorale di Cavallino è stato recentemente ribattezzato “Parco turistico di Cavallino-Treporti”, il luogo ideale per trascorrere una vacanza “en plein air”.

 

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!