Chiesa e Monastero di San Giorgio Maggiore

San GiorgioL'mportante monastero benedettino, dal 1951 sede della Fondazione «Giorgio Cini», sorge sul'isoletta omonima  con un complesso insieme di ambienti, realizzato dietro progetto di Andrea Palladio e articolato attorno alla ralativa chiesa e ai due chiostri 

Dal 982 sede del Monastero Benedettino, l'isola di San Giorgio conobbe il suo massimo splendore tra il 1500 e il 1600, grazie alle opere di artisti come Palladio, Carpaccio, Veronese, Tintoretto e Longhena, che contribuirono alla trasformazione del suo complesso monumentale.
Nel 1800, nella sala del conclave della Basilica di San Giorgio Maggiore, il Cardinale Barnaba Chiaramonte venne eletto papa col nome di Pio VII.
Nel 1951, per volontà di Vittorio Cini, nacque sull'Isola la Fondazione Giorgio Cini, una delle istituzioni culturali veneziane di maggior prestigio internazionale.
Nel 1954 sull'isola venne inaugurato il Teatro Verde, mirabile esempio di teatro di verzura situato nel cuore del parco dell'Isola di San Giorgio Maggiore e affacciato sulla laguna di Venezia.

Dal campanile, eretto nel 1791 in sostituzione di quello quattrocentesco, si può godere di una magnifica vista panoramica sul bacino di S. Marco.
La chiesa, dalla nobile facciata di linee classiche, creazione di Andrea Palladio (1566-83), fu  portata a termine nel 1611, solo dopo la sua morte.
L'imponenza e la grandiosità dell'edificio, con interventi di alcuni tra i maggiori architetti dalla fine del '400 al '600, tra i quali Giovanni e Andrea Buora e Baldassarre Longhena, fanno rivivere l’emozione spaziale delle realizzazioni romane antiche, a cui il Palladio si ispirò.
L’interno, a croce latina con tre navate, conserva opere di grandi maestri quali Jacopo Tintoretto, Jacopo Palma il Giovane, Sebastiano Ricci, Carpaccio.
Di particolare interesse il presbiterio con due capolavori di Tintoretto: L’Ultima Cena e Il Cader della Manna e l'altare dove si trova S. Giorgio che uccide il drago, tela di Vittore Carpaccio (1516).


Informazioni utili:

Visite: Da maggio a settembre 9.30-12.30, 14.30-18.30
Da ottobre ad aprile 9.30-12.30, 14.30-16.30
Ingresso: libero alla chiesa; campanile € 3, ridotto per studenti € 2  
Indirizzo:
Isola di S.Giorgio Maggiore Giudecca cap 30133 - Venezia
Telefono: (+39)0415227827
Linee Actv: fermata S.Giorgio
 
Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!