Chiesa di San Giovanni Elemosinario

San Giovanni ElemosinarioChiusa per restauro per più di vent'anni e riaperta al pubblico solo nel 2002, questa chiesa rinascimentale che si trova a Rialto, nella zona del mercato, è una delle meno conosciute a Venezia. Di antica fondazione, riedificata nel 1538, conserva il campanile della fine del '300.

La chiesa, ricostruita da Antonio Abbondi detto lo Scarpagnino dopo il disastroso incendio del 1514 che distrusse tutta la zona, è un esempio bellissimo e unitario di architettura rinascimentale. L'interno, semplice ed elegante, a croce greca, custodisce importanti opere d'arte rinascimentale tra le quali due capolavori dell'arte veneziana, una splendida pala di Tiziano che ritrae S. Giovanni Elemosinario  (1535 circa) e una di Pordenone, restituite alla loro collocazione originaria, dopo essere state ricoverate alle Gallerie dell'Accademia per tutto il periodo del restauro dell'edificio.
Tra le numerose opere conservate segnaliamo anche l'affresco della cupola centrale a firma dello stesso Pordenone, recuperato durante i lavori di restauro e ora visibile per la prima volta.


Informazioni utili:

Visite: lunedi-sabato: 10.00-17.00, domenica chiuso
24 dicembre 10.00-13.30, 31 dicembre 10.00-13.30
Il 6 gennaio aperto dalle 13.00 alle 17.00
Chiuso il 25 dicembre, il 1 gennaio, Pasqua e 15 agosto.
Ingresso: intero € 2.50
Indirizzo: San Polo 480 Ruga di San Giovanni, cap 30125 - Venezia
Telefono: (+39)0412750462
E-Mail:  info@chorusvenezia.org  
Web:
www.chorusvenezia.org  
Linee Actv:
fermata Rialto
 
Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!