Chiesa di Santa Maria del Giglio (o Zobenigo)

Santa Maria del GiglioLa chiesa prende il nome dalla famiglia Jubanico che l’avrebbe fondata nel IX sec. intitolandola alla Maria del Giglio. Straordinaria la facciata barocca a doppio ordine del Sardi.
All’interno, opere di Tintoretto e una Sacra Famiglia di Rubens, unica opera fiamminga a Venezia.

Ricostruita nella seconda metà del Seicento, come monumento alla famiglia Barbaro, cui sono riferite le quattro statue e i rilievi che decorano la facciata.

 

Informazioni utili:

Visite:
lunedi-sabato: 10.00-17.00, domenica chiuso
24 dicembre 10.00-13.30, 31 dicembre 10.00-13.30
Il 6 gennaio aperto dalle 13.00 alle 17.00
Chiuso il 25 dicembre, il 1 gennaio, Pasqua e 15 agosto.
Ingresso: intero € 2.50
Indirizzo: Campo Santa Maria del Giglio, 2542 San Marco cap 30124 - VENEZIA
Telefono: +39 041 2750462 +39 041 2750494
E-Mail: info@chorusvenezia.org  
Web: www.chorusvenezia.org  
Linee Actv: fermata Santa Maria del Giglio
 
Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!