Duomo dei Santi Maria e Donato di Murano

Chiesa Santi Maria e DonatoStraordinario esempio di architettura veneto-bizantina in laguna. L’interno conserva un pavimento a mosaico con marmi e paste vitree policrome e una delle più antiche tavole dipinte a Venezia.

Fondata, pare nel VII secolo, al tempo delle prime immigrazioni dei profughi di terraferma nelle isole, dedicata dapprima a S. Maria, assunse solo dopo il 1125 il titolo di S. Donato dopo il trasporto da Cefalonia del corpo del Santo.
Singolare è la costruzione esterna dell'abside, rivolto verso la fondamenta, a pianta esagonale con finto porticato a nicchie e colonne binate e galleria superiore ad archi, esempio prezioso per bellezza architettonica e per ricchezza di elementi decorativi: compaiono frammenti di transenne del IX secolo appartenenti alla preesistente costruzione.
La facciata principale ha la semplice forma basilicale di origine ravennate.
Isolato si staglia il campanile, torre quadrata scandita da tre ordini di lesene e conclusa da una cella campanaria a trifore.
L'interno è a tre navate, divise in cinque colonne per ogni lato, di marmo greco con capitelli stile veneto-bizantino, mentre il pavimento a mosaico presenta affinità tecniche e di disegno con quello di San Marco.


Informazioni utili:

Visite: Da Lunedì a Sabato: 9.00 - 12.00/15.30 -19.00
Domenica 15.30 - 19.00.
Indirizzo: Campo San Donato cap 30141 - Murano - Venezia
Telefono: +39 041 739056 +39 041 739056
Linee Actv: num.41-42-61-62-71-72 fermata Murano Museo
Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!