Mestre è quella parte di Venezia che sta sulla terraferma.
ACHENG

Forte Marghera

Forte MargheraForte Marghera è una fortezza settecentesca a pianta pentagonale posta tra terraferma e laguna che occupa un’area di circa 48 ettari, canali compresi. Il complesso, che nel corso degli anni è stato anche caserma dell’Esercito Italiano, faceva parte del campo trincerato di Mestre e del sistema difensivo della laguna. 

Leggi tutto

Torre Civica di Mestre

Torre civica mestreLa Torre civica di Mestre rappresenta l’unica testimonianza sopravvissuta ai giorni nostri delle torri (oltre quindici) che si sviluppavano lungo le mura difensive dell'antico Castello di Mestre (meglio noto come Castelvecchio e Castelnuovo). E’ dotata di un orologio che risale al XVI secolo e conserva una porta cittadina, la porta della Loggia (porta della Loza) oggi seminascosta da un edificio di epoca successiva.

Piazza Ferretto

Piazza FerrettoOriginariamente denominata Piazza Grande o Maggiore, nel 1900 viene intitolata alla memoria di Re Umberto I di Savoia, assassinato a Monza. Dopo la II guerra mondiale viene dedicata alla memoria del partigiano Erminio Ferretto, trucidato dai fascisti nel 1944. Storicamente si sviluppa come area esterna al nucleo fortificato cinquecentesco e per secoli svolge più che altro la funzione di ‘strada’ del borgo San Lorenzo, utile collegamento tra Venezia e la terraferma.

Antica Scuola dei Battuti (Scoletta dei Battuti)

Antica Scuola dei Battuti (Scoletta dei Battuti)L’Antica Scuola dei Battuti, situata dietro al Duomo di San Lorenzo, è l’unica scuola grande presente a Mestre e venne istituita dalla Confraternita di Santa Maria dei Battuti nel 1302.

Teatro Toniolo

Teatro TonioloIl teatro venne eretto ai primi del Novecento su progetto degli ingegneri Giorgio Fancesconi e Mario Fabbris. Originariamente la struttura aveva una capienza di 1000 spettatori.
L’interno, in legno, era caratterizzato da stucchi, decorazioni, un ordine di palchi e la loggia.

Parco San Giuliano

parco san giulianoIl parco San Giuliano è situato alle porte di Mestre ed occupa un'area di circa 700 ettari che si affaccia sulla laguna di Venezia, nei pressi del ponte della Libertà, collegamento tra la terraferma e il centro storico di Venezia.
Il Parco di San Giuliano, il più grande parco d’Europa, oltre ad essere un'area di recupero ambientale e paesaggistico ed uno dei luoghi per lo studio dell'ambiente lagunare, si propone quale meta per lo svolgimento di attività sportive e attività culturali per il tempo libero, offrendo spazi ricreativi di ristoro in aree attrezzate, oltre ad una rete di percorsi pedonali e ciclabili inseriti nel sistema del verde.

Centro Culturale Candiani - Videoteca di Mestre

Centro Culturale Candiani - Videoteca di MestreArchivio pubblico attivo da gennaio 2003 e destinato a raccogliere, catalogare, valorizzare il patrimonio audiovisivo riguardante Mestre, Marghera, la terraferma comunale di Venezia e non solo. Dodici postazioni per le consultazioni individuali dotate di televisore 21 pollici, DVD, VHS e doppia cuffia, una postazione PC per accedere al catalogo informatizzato, per le ricerche guidate e il collegamento all'archivio informatizzato dell’Istituto Luce per la visione sul posto dei materiali conservati (200.000 circa).

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!