Venezia è come mangiare un'intera scatola di cioccolata al liquore in una sola volta.
Truman Capote

Torta Nicolotta

Torta NicolottaQuesta torta venive preparata per la festa di San Nicolò, parrocchia dei Nicolotti, antichi rivali degli abitanti di Castello, i Castellani. A base di pane raffermo e, a partire dal '700, quando la povertà si fece sentire in modo più diffuso, anche con polenta, è un dolce molto semplice che ha superato indenne l'esame del tempo.

Torta Sabbiosa

Torta SabbiosaEcco qui una tipica torta veneta: la torta sabbiosa. Facile da preparare, questa torta fina e leggera si presta ad essere mangiata in ogni momento della giornata: a colazione imbevuta nel caffé, a merenda con qualche cucchiaio di crema (anche al cioccolato!) e come dessert.

Frittelle di Zucca

Frittelle di ZuccaEcco un altro dolce tipico veneto, le frittelle di zucca, ideali durante il Carnevale o per la festa di Halloween che, nonostante non abbia niente a che vedere con la tradizione veneziana, sta prendendo sempre più piede sopratutto tra i giovani.

Crema fritta

Crema frittaNon fatevi ingannare dalla modalità di preparazione, la crema fritta è un dolce squisito e molto semplice da preparare. Ve ne innamorerete al primo assaggio.

Baicoli Veneziani

Baicoli Veneziani“Pasta reale condita di zucchero, spugnosa, biscottata, che s’inzuppa nel caffè o simili bevande. Dicesi baicolo per similitudine, benché grossolana, alla figura dei piccolissimi cefali, chiamati appunto Baicoli”, così venivano descritti da Giuseppe Boerio nel suo “Dizionario del dialetto veneziano” pubblicato nel 1856.

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!