Giardini moderni e contemporanei

Giardini moderni e contemporaneiIl Novecento ha visto la scomparsa di giardini di rilevante interesse storico e lo snaturamento di molte aree verdi. Fortunatamente, però, ci ha anche regalato dei gioielli di architettura del verde che, sebbene non possano cancellare la perdita di antichi capolavori botanici, almeno ci consentono di sperare ancora nella rinascita di questi spazi piccoli, ma preziosi, per la città di Venezia.


Querini Stampalia

Da visitare, anche se di recenti origini, è il piccolo giardino della Fondazione Querini Stampalia, situato nel retro del palazzo di Santa Maria Formosa e progettato dall'architetto Carlo Scarpa negli anni '70. In questo giardino, di forma rettangolare e delimitato da un alto muro, il filo conduttore è l'acqua: sia fuori che dentro c'è un forte legame tra pietra e acqua.
Il prato, delimitato da un basso muretto di calcestruzzo, è sopraelevato rispetto alla sala che dall'interno conduce al giardino ed è attraversato da un corso d'acqua che sorge da una scultura, scorre fino a scendere in un gocciolatoio in pietra d'Istria per poi scomparire al di sotto di una vera da pozzo.


Fondazione Cini

Di tutt'altro aspetto è invece il giardino della Fondazione Giorgio Cini, circondato da chiostri e ricoperto di siepi di bosso, che, con le sue forme geometriche e la sua luminosità, rende quest'isola ancora più suggestiva.


Eden

C'è inoltre un altro giardino, che però si trova sull'isola della Giudecca, definito nel secolo scorso il giardino più misterioso di Venezia, il giardino Eden. Il suo creatore, Sir Frederic Eden, stabilitosi a Venezia per motivi di salute, decise di creare un giardino in puro stile inglese con tanto di frutteto e di una mucca per il latte fresco. Questo nobiluomo inglese lo rese un vero e proprio paradiso terrestre con numerose varietà di piante e fiori tanto da attirare  personalità quali Proust, Rilke e Henry James.


Bibliografia


"I Giardini Veneziani" di Mariagrazia Dammicco, Gabriella Bondi, Letizia Querenghi
"Guida insolita di Venezia" di Brusegna, Scarsella, Vittoria  

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!