San Michele in Isola e Murano

1°tappa (1h) Partite da campo San Giovanni e Paolo, nella parte settentrionale del centro storico veneziano, dove potrete fermarvi a contemplare l'incredibile accoppiata tra la facciata gotica della chiesa dei Santi Giovanni e Paolo e quella rinascimentale della Scuola Grande di San Marco, per poi proseguire fino all’imbarcadero delle Fondamenta Nove, da dove prendete la Linea 41/42  in direzione Murano.
 
 
Dal battello, mano a mano che ci si allonta dalla riva, si può già scorgere il rosso delle mura di cinta e il verde cupo dei cipressi, in contrasto con la candida facciata rinascimentale in pietra d’Istria della Chiesa, che, insieme alla sua cupola bianca nell'angolo, sovrasta il pavimento a scacchiera del campo: è l'isola di San Michele, l’antico cimitero di Venezia, prima tappa del nostro percorso alla scoperta della laguna nord.


 
Ad attendere il visitatore sul portale cuspidato del chiostro camaldolese per introdurlo nell’area cintata del cimitero troviamo San Michele, l'angelo che, sconfiggendo il drago, si impossessa della sua immortalità. All’interno del cimitero, lungo le file di cipressi e di tassi sonnolenti, potrete passeggiare nei due armoniosi chiostri interni, accanto alle tombe dei veneziani, oppure soffermarvi accanto a quelle di personaggi illustri come Brodskij e Stravinskij, che hanno scelto questo giardino sull’acqua come eterna dimora.


2° tappa (2h) Riprendete il vaporetto che dopo qualche minuto vi porterà alla vicina Murano, detta l’isola “dei fuochi”, ad indicare le numerose fornaci che da Venezia furono trasferite qui per limitare i rischi di incendio nella città. Come una piccola Venezia in miniatura, l’isola è divisa in due da un largo canale che la attraversa.

Scendendo alla fermata Colonna vi consigliamo di lasciarvi alle spalle la zona più battuta dai turisti che ingombrano le fabbriche del vetro e i negozi di souvenir e di proseguire lungo la fondamenta fino alla chiesa di San Pietro Martire, dove potete entrare a dare un'occhiata alle due bellissime pale di Giovanni Bellini che sono custodite al suo interno.

Lasciando la chiesa vi consigliamo di fare una tappa al vicino Museo del Vetro, dove sono conservate le memorie di un’arte che ha reso quest’isola famosa nel mondo e che dall’epoca romana si è conservata fino ai giorni nostri.

A questo punto non potete certo andarvene prima di aver visitato la "chicca" di quest'isola: l'antica Basilica dei Santi Maria e Donato, splendido esempio di arte veneto-bizantina. Dopo una passeggiata lungo le fondamenta vi troverete infatti davanti all'imponente abside del duomo, che si affaccia in tutto il suo splendore sulla laguna Nord di Venezia, mentre la più umile facciata paleocristiana è rivolta verso Oriente. Meritano un’occhiata i mosaici del pavimento, le decorazioni interne e la sfolgorante e ipnotica Vergine che riveste la cupola dorata dell’abside.

Infine, se il fascino del vetro ha sedotto anche voi e volete gettare uno sguardo alla produzione artistica che caratterizza Murano oggi, vi consigliamo una sosta in una delle numerose  fornaci dove, con un pò di fortuna, riuscirete ad assistere alla creazione di uno dei tanti oggetti realizzati dai maestri del fuoco che potrete acquistare direttamente nella fornace oppure nei negozi di vetro muranesi.

A questo punto se volete proseguire l'itinerario per le isole di Burano e Torcello potrete prendere un battello dalla fermata Faro, se invece volete tornare al punto di partenza potrete riprendete il battello alla fermata Colonna, in direzione Fondamenta Nove.
 

Indirizzi e informazioni utili:

San Michele in Isola
Indirizzo: Cannaregio cap 30121 – Venezia
Telefono: 0417292811
Orari: Il cimitero è aperto da aprile a settembre dalle 7.30 alle 18.00; da ottobre a marzo dalle 7.30 alle 16.00 - 25 dicembre e 1 gennaio dalle 7.30 alle 12.00
Linee Actv: 41, 42, 61, 62, 71, 72 fermata San Michele in Isola

Isola di Murano

Chiesa di San Pietro Martire
Indirizzo: Campiello Michieli 3, Murano
Telefono: (+39)041739704
Linee Actv: 41, 42, 61, 62, 71, 72 fermata Colonna

Museo dell’Arte Vetraria
Indirizzo: Fondamenta Giustinian 8, Murano
Telefono: (+39)041739586
Orari: Da aprile a ottobre 10.00-17.00
Da novembre a marzo 10.00-16.00 (chiusura biglietteria 30 minuti prima)
Chiuso mercoledì, 25 dicembre, 1 gennaio e 1 maggio
Ingresso: intero 4 € ridotto 2,50 €
Riduzioni valide per Museum Pass, I musei delle Isole e Museum Card
Sito Web: www.museiciviciveneziani.it 
Linee Actv:  41, 42, 61, 62, 71, 72 fermata Murano Museo

Basilica dei Santi Maria e Donato
Indirizzo: Campo San Donato, 30141 - Murano
Telefono: +39 041 739056 +39 041 739056
Orario: Da Lunedì a Sabato: 9.00 - 12.00/15.30 -19.00. Domenica 15.30 - 19.00
Linee Actv:  41, 42, 61, 62, 71, 72 fermata Murano Museo

Telefono: +39 41 273 7204

di Roberta Nalesso
redazione VeneziaSì

Galleria

30505

Indirizzo e informazioni


Durata: mezza giornata
Email: info@veneziasi.it

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!