Ponte di Rialto

Ponte di RialtoIl ponte di Rialto, da cui si gode di una delle più belle prospettive sul Canal Grande, è il ponte più antico e più celebre di Venezia, ed è diventato oggi uno dei simboli architettonici della città. Insieme al Ponte dell'Accademia e al Ponte degli Scalzi, è uno dei tre ponti che attraversano il Canal Grande e fino all'800 costituiva l'unico collegamento tra le due parti della città.


Tra non molto i ponti sul Canal Grande non saranno più tre. Infatti un quarto ponte, che collega la stazione ferroviaria di Santa Lucia con Piazzale Roma, progettato dall'architetto spagnolo Santiago Calatrava, è attualmente in fase di montaggio.

Ricostruito nel 1591 da Antonio da Ponte, in sostituzione del ponte di legno crollato nel 1400. Il ponte di legno a sua volta sostituì nel 1250 un ponte di barche, il primo a collegare le due sponde del Canal Grande.
Lungo m 48 e largo 22.1, ha un'unica arcata, di 28 metri di corda e 7.5 metri di altezza, ed è coronato da una serie di arcate più piccole.
E' percorso da tre gradinate parallele: quella al centro è fiancheggiata da doppie arcate, occupate da botteghe su entrambi i lati, mentre quelle laterali sono decorate da rilievi del sec. XVI.
Ai piedi del ponte, nel cuore commerciale della città, si trova lo storico mercato del pesce e della frutta di Rialto.


Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!