Museo Querini Stampalia

Stanza Museo Querini StampaliaCasa-museo di un'antichissima famiglia aristocratica veneziana, i Querini, raccoglie oltre 400 dipinti di scuola veneta, italiana e straniera. Questa deliziosa dimora, situata in Campo Santa Maria Formosa, dietro l'omonima chiesa, è testimonianza unica di vita veneziana nel XVIII sec.



La dimora storica, situata al secondo piano di un palazzo cinquecentesco, fu donata nel 1869 dal conte Giovanni Querini Stampalia alla città insieme alla biblioteca. L’edificio è anche sede della Fondazione Scientifica atta a "promuovere il culto dei buoni studi e delle utili discipline" richiesta da Giovanni  nel suo testamento.  

All’interno della casa-museo è conservata una delle più ricche collezioni d’arte della città, con oltre quattrocento dipinti dal XIV al XIX secolo. Tra gli artisti ricordiamo: Donato e Catarino, Giovanni Bellini, Lorenzo di Credi, Jacopo Palma il Vecchio e il Giovane, Bernardo Strozzi, Luca Giordano, Marco e Sebastiano Ricci e Giambattista Tiepolo.

Tutto in queste stanze trasuda d’arte e consente al visitatore di immergersi in una tipica scena di fasto settecentesco: i soffitti decorati con stucchi e affreschi, le pareti impreziosite da specchi e boiseries, i lampadari di Murano, gli arazzi, le porcellane di Meissen, Vezzi, Sèvres, Cozzi, le sculture di Orazio Marinali e di Antonio Canova, i globi di Willem Blaue e Gilles-Robert de' Vaugondy e molto altro ancora.

Le visite guidate al bellissimo palazzo cinquecentesco vengono effettuate dal martedì al venerdì alle 11.00. Nella dimora storica è conservata una delle più ricche collezioni d'arte della città lagunare, con oltre quattrocento dipinti veneti, italiani, fiamminghi dal XIV al XIX secolo.
Tali visite, anche in lingua inglese e francese, sono comprese nel prezzo del biglietto. Inoltre, in occasione di mostre temporanee, la visita guidata comprende la presentazione dell'esposizione in corso. Visite guidate alla Biblioteca possono essere prenotate da scuole, istituzioni, associazioni, o gruppi interessati.
I disabili motori che lo richiedono possono essere raggiunti al vaporetto più vicino, e aiutati nel superamento dei ponti ed accolti ad un ingresso privo di barriere architettoniche. Due sedie a rotelle sono disponibili per agevolare, all'interno del percorso museale, le persone con problemi di deambulazione.



Informazioni

Ingresso: a pagamento, gratuito per i residenti del Comune di Venezia (dalle 10 alle 15)
Orari: da martedì a sabato 10 – 20; domenica 10 – 19 Lunedì chiuso
Indirizzo: Campo S. M. Formosa - Castello 5252
Telefono: 041-2711411
Sito: www.querinistampalia.it
E-mail: museo@querinistampalia.org

 

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!