Riparte la stagione 2009-2010 di teatro, musica e danza del Teatro Toniolo

Riparte la stagione 2009-2010 di teatro, musica e danza del Teatro TonioloAl via la stagione teatrale del Toniolo 2009-2010 che quest'anno festeggia 25 anni di gestione pubblica, con una serie di appuntamenti da non perdere: ritornano le rassegne di prosa, musica e danza, punto di riferimento dell'offerta culturale in terraferma. Dal 23 settembre riparte la campagna di rinnovo abbonamenti.

Si apre l'11 novembre con  Leo Gullotta che porta in scena Il Piacere dell'Onestà di Luigi Pirandello, la stagione di Prosa e di Danza 2009 - 2010 del Teatro Toniolo con un palinsesto come sempre generoso, nonostante sia messo alla prova anche quest'anno dalla precarietà dei bilanci.

Come sottolinea la dirigente dell'Area Produzioni Culturali, Angela Fiorella "Mantenere invariate la qualità delle proposte e le condizioni d'accesso per il pubblico, è una sfida che annualmente si rinnova e che si può vincere solo perseguendo una politica di collaborazione con gli altri soggetti che fanno cultura nel territorio".
 
Molte le novità della stagione di prosa 2009-2010: tra queste, va segnalata la rilettura shakespeariana di Valter Malosti, uno spettacolo fortemente innovativo e di grandi ambizioni.
Fra le presenze ormai consolidate invece ci sarà il nuovo spettacolo di Marco Paolini, che si preannuncia elaborato e stratificato, tra i "classici" invece ritroviamo  La bisbetica domata, in lingua veneta, con Natalino Balasso.
Spiccano poi la presenza di Filippo Timi e l'intervento di Luca Zingaretti, impegnato in una lettura scenica di Tomasi di Lampedusa, con un allestimento essenziale ma arditamente evocativo della "parola" di un gigante del '900.
Lo spettacolo più divertente dell'anno sarà ad opera della coppia Maurizio Michieli e Tullio Solenghi. Ci saranno poi di Luisa Ranieri, alle prese col fantasma ingombrante di Sofia Loren nello stesso ruolo in L'oro di Napoli, Leo Gullotta che affronterà Pirandello e l'esperimento magistrale de Il vangelo secondo Pilato con Glauco Mauri.
Per finire, l'evento clou della prossima stagione di prosa sarà la rilettura dell'Idiota di Dostoevskij di Nekrošius, con la magia del testo in lituano sottotitolato, previsto nel fine settimana,anche in virtù del fatto che lo spettacolo dura 5 ore.

Grosse novità anche per gli appassionati di musica: con l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta dal pianista afroamericano Wayne Marshall -con un programma tutto dedicato a Gershwin-, si apre il 15 ottobre la 24. Stagione di musica sinfonica e da camera, curata ancora una volta dagli "Amici della Musica di Mestre", in collaborazione con il Teatro Toniolo, per la direzione artistica di Mario Brunello.
Nonostante le difficoltà nell'allestimento della rassegna, legate soprattutto alla drastica riduzione dei fondi a disposizione, i prezzi di biglietti e abbonamenti sono rimasti invariati rispetto alla precedente stagione, e non è stata compromessa la qualità dell'offerta musicale - ha spiegato il presidente dell'Associazione "Amici della musica di Mestre", Alessandro Bonesso - "trasformando le difficoltà in inventiva e creatività abbiamo infatti realizzato una rassegna che da un lato non tradisce le attese degli appassionati più esigenti, grazie a un ventaglio di proposte in linea coi livelli qualitativi di eccellenza propri della rassegna, dall'altro risponde alla necessità di nuovi stimoli per attrarre un pubblico più ampio e più giovane".

In questa prospettiva, quest'anno si inaugura il progetto 'All you need is X-Music', in collaborazione con le scuole superiori di Venezia e Mestre, per rendere i giovani concretamente protagonisti della scelta e della programmazione musicale del territorio.

Riprende il 7 novembre anche la stagione dedicata ai Comici con l'edizione 2009/10 di “Comics&dintorni" che quest'anno presenta una satira meno esibita e mediatica, alla "Zelig", ma non meno densa di personaggi, televisivi e non, come Sabina Guzzanti, Maurizio Crozza, Banda Osiris, Enrico Bertolino, Giobbe Covatta, Davide Riondino, Dario Vergassola...

Partirà invece a dicembre la Stagione di Danza 2009-2010 con la Rassegna Internazionale di Danza d'Autore - Verso l'Universo, che prosegue anche quest'anno con il progetto Supporter Danza, progetto che prevede la valorizzazione di giovani artisti esordienti e la loro segnalazione all’attenzione del pubblico, grazie all’opportunità di esibirsi, in una breve creazione coreografica, subito prima di ciascuno spettacolo della Stagione di danza del Teatro Toniolo.

Dal 23 settembre riparte la campagna di rinnovo abbonamenti alle stagioni di teatro musica e danza del Teatro Toniolo, che l'amministrazione comunale ha deciso di non aumentare neanche per quest'anno.

Per il programma dettagliato e tutte informazioni su orari, prezzi dei biglietti e degli abbonamenti visita il sito www.teatrotoniolo.info

 

Informazioni utili:

Ufficio Promozione e Comunicazione
tel. 0413969220/230
fax. 0413969229

 

Indietro
Share/Save/Bookmark

La tua vacanza inizia da qui

Call Center Prenotazioni Alberghiere

  Tutti i giorni dalle 8.00 alle 21.00 tel. 041 5222264 oppure
199 173309
 

Welcome Desk

5 Welcome Desks nei punti strategici di arrivo in città!